Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Ricco programma per gli sbadieratori di Faenza in Australia

L’Ambasciatore d’Italia a Canberra, Paolo Crudele, ha ricevuto gli sbandieratori di Faenza che hanno portato a conclusione un ricco programma di spettacoli in Australia con tappe a Melbourne, Canberra e Sydney, organizzato dal Comites della capitale e le associazioni, insieme all’Ambasciata.

La loro esibizione e’ stata particolarmente apprezzata dal numeroso pubblico del National Multicultural Festival di Canberra (16-18 febbraio 2024), uno dei più importanti festival dedicati alla diversità culturale in Australia con oltre 170 culture rappresentate.

L’Ambasciata d’Italia, presente con un proprio spazio all’interno del Villaggio Europeo, ha partecipato anch’essa offrendo, grazie al prezioso contributo di ENIT, informazioni turistiche ed ispirazioni sull’Italia, anche attraverso viaggi virtuali con un visore 3D ed altre attivita’ ricreative.

L’Ambasciatore Crudele ha dichiarato: “Siamo molto lieti di aver contribuito anche quest’anno a valorizzare l’Italia e la sua immensa offerta culturale in occasione della festa della multiculturalità che ogni anno la capitale australiana celebra con orgoglio. E siamo parimenti molto felici del grande successo riscosso dagli sbandieratori di Faenza, espressione di una tradizione molto antica e di un’arte che affascina ancora oggi ed a qualsiasi latitudine”.